Il Blog del Pane



Da Rossella Di Bidino
 martedì 25/02/2014

Il coraggio di un pane al cipollotto

 


Ci sono cose che mi piacciono molto. Una di queste sono i sapori veraci, quelli che vengono dai nonni contadini.  I frutti della terra per loro erano quella semplice ricchezza che li abituava a superare tutte le stagioni. Tra questi frutti, preziose erano le cipolle sempre tenute al sicuro in un cantuccio del granaio.
Sarà per questo che da tempo immemore cerco di introdurre nella mia cucina la zuppa di cipolle, ma con poco successo. La ritrosia nella mia famiglia cittadina è molta: li coglie quasi impreparati il suo profumo forte, forse ignorando che in cottura può trasformarsi in dolcezza garbata.


 


Da Rossella Di Bidino
 martedì 18/02/2014

Pane con le banane ed il cioccolato bianco

 


Questo è il pane adatto per chi, come me, non ama alla follia le banane. Sembra un controsenso, ma è così. Erano anni che vedevo in giro la ricetta del pane fatto con le banane. Un pane veloce come il soda bread. In questa ricetta però le protagoniste sono le banane: quel frutto tropicale ricco di potassio, ideale per gli sportivi.
Ne esistono infinite varianti. Io sono partita dalla ricetta suggerita da 101cookbooks e ho “giocato” un po’ con gli ingredienti. Cioccolato bianco e cocco grattugiato sono stati aggiunti per un pane alle banane che si è rivelato squisitamente dolce. 


 


Da Rossella Di Bidino
 martedì 11/02/2014

Schiacciata fiorentina e Carnevale

 Il Carnevale per me non è solo maschere, coriandoli, lingue di Menelik e stelle filanti.
Carnevale è anche organizzare scorribande in maschera per il paesello: durante le elementari il rito era quello. Grandi e piccini tutti in maschera suonavano i campanelli delle diverse case in cambio di arance, biscotti, cioccolatini, uova...
 
Ma Carnevale è anche dolcezza sotto forma di crostoli, frappe, chiacchiere e, in Toscana, anche di Schiacciata alla fiorentina.




 


Da Rossella Di Bidino
 martedì 04/02/2014

Pan Bauletto e broccolo siciliano

 Ci sono poche certezze nella vita.
Una delle mie è che nulla salva più dallo stress di cucinare di una torta salata. Pensate ad una torta salata non riuscita? 
A me non ne viene in mente nessuna. Per me è quel piatto che va sempre bene. Ovviamente bisogna avere un po’ di accortezza nello scegliere gli ingredienti.  
Ho fatto torte salate classiche come le quiche o semplicemente originali come uno strudel speck, Asiago e mela, ma sempre e comunque le ho divorate.
Così oggi mi diverto col Pan Bauletto ai cereali e soia. 
Distribuisco le fette di pane sul fondo e lungo i bordi di una tortiera: giocando con la geometria non mi rimane uno spazio libero.
E’ tempo però di pensare al ripieno.


 
 


 


Da Rossella Di Bidino
 martedì 28/01/2014

Il pane che si fa in un attimo

Molte ricette promettono di essere rapide. Ancora più ricette spergiurano di essere deliziose. 
Questa è una di quelle ricette che lasciano basiti all’inizio.
Si potrà mai fare un buon pane in meno di un’ora? 




 


 


    1  2  3  4  5  6  7  8  9    

Il nuovo spot Pan Bauletto

Perché questo Blog?

I Talenti del Mulino

 
 
 

Rossella

la nostra Blogger