Cerca Prodotti, Promozioni, Idee

Ricerche frequenti

  • biscotti
  • promozioni
  • macine
  • senza glutine
  • Ci sono:

Non hai trovato quello che cerchi?

Invia la tua idea Nel Mulino Che Vorrei. Le più votate potrebbero essere realizzate! Scrivi un'idea

Hai bisogno di parlare con il Mulino

Invia la tua idea Nel Mulino Che Vorrei. Le più votate potrebbero essere realizzate! Faq e Contatti

Pancakes Classici:

la ricetta originale americana.

20'

10'

facile

Presentazione

Un grande classico della cultura culinaria d’oltreoceano, protagonista di film di Hollywood e della colazione in tutti gli Stati Uniti. Ecco come realizzarla. Nei film, nelle serie tv, nelle foto e nei racconti di chi viaggia… i pancake sono sempre presenti nelle colazioni made in U.S.A.  Questi golosi dischi che vengono farciti in tanti modi rappresentano un piatto irrinunciabile per una vera colazione in perfetto stile americano; vengono consumati durante le feste, a Natale ad esempio, ma sono presenti in tavola quasi ogni mattina. 

 

Sono un’ottima variante alle nostre colazioni tradizionali, danno tanta energia e sono molto nutrienti. Possono essere serviti anche per un brunch domenicale, o come merenda, perché si possono preparare in tanti modi e aggiungendo moltissimi ingredienti diversi, a seconda dei gusti, del momento della giornata o dell’occasione. Con la marmellata, il miele, la frutta, lo sciroppo, il gelato, hanno davvero una grande versatilità in cucina. Per questo piaceranno proprio a tutti! 

 

Sono simili alle frittelle alla vista, ma invece che essere fatti con la pastella e fritti, sono composti da un impasto più semplice e vengono cotti in modo molto facile in padella.

Avrete forse sentito parlare di pancake giapponesi, o pancake al cacao, pancake salati e tante altre ricette. Certo, sono ottime varianti, ma oggi andremo a vedere la fedele, originale e classica preparazione americana. 

 

Siamo pronti quindi …come fare i pancake? Andiamo a scoprirlo insieme guardando i passaggi della ricetta semplice e veloce, da realizzare comodamente a casa, da soli o in compagnia di amici e parenti.

Lista ingredienti

per 4 persone

1 cucchiaino Aceto
q.b. Sale fino
q.b. Sciroppo d'acero
10 g Burro
1 Uovo
100 g Farina
175 g Latte
15 g Zucchero semolato o di canna
½ bustina Lievito per dolci
q.b. Mirtilli
15 g Olio di semi
Genuino e naturale

Prova i Pancake Mulino Bianco, golosi e già pronti da guarnire!

Pancake

Scopri di più

Preparazione

Ecco la ricetta originale americana dei pancakes: per una colazione all’insegna del gusto!

STEP 1 di 7

Montate a neve gli albumi

Per prima cosa prendete le uova e dividete i tuorli dagli albumi. Poi prendete una ciotola e iniziate a montare bene a neve gli albumi. 

STEP 2 di 7

Mescolate il composto

Mescolate poi in un’altra ciotola tuorli, olio, latte e aceto con una frusta a mano. Facendo attenzione a non formare grumi.

STEP 3 di 7

Passate alla farina

Ora dedicatevi alla parte secca: setacciate la farina, il lievito per dolci, un po’ di bicarbonato e mescolate il tutto insieme a zucchero e sale.

STEP 4 di 7

Preparate l’impasto

Unite adesso gli ingredienti secchi a quelli liquidi che avete lavorato in precedenza. Girate sempre con la frusta a mano per pochi secondi. Incorporate gli albumi delicatamente con una spatola, facendo movimenti lenti dal basso verso l’alto. Come dev’essere l’impasto dei vostri pancakes? Deve presentarsi morbido, fluido, corposo e non eccessivamente liquido.

STEP 5 di 7

Scaldate la padella

Fatto questo, prendete una padella antiaderente, meglio se piccola, oppure particolarmente ampia, in modo da poter cuocere 2 pancakes alla volta, con molto spazio a disposizione per realizzare al meglio la loro preparazione.

Prima però passate il burro in padella e ungetela per bene. Non deve esserci uno spesso strato di grasso, ma la superficie dev’essere proprio appena unta.

STEP 6 di 7

Cottura

Cuocete a fuoco lento, con pazienza, è il segreto per non bruciarli! Aggiungete l’impasto servendoti di un mestolo, senza schiacciarlo o distribuirlo troppo. Lasciate cuocere qualche secondo, poi appena notate che compaiono le prime bollicine in superficie, usate una paletta per staccarli dalla base, poi sollevate i pancake e girateli con un colpo unico dall’altro lato. Fate cuocere ancora pochi secondi, massimo 20-25. Adagiateli poi in un piatto, ben distanziati gli uni dagli altri per evitare che si attacchino.

STEP 7 di 7

Ultimate e servite!

Ci siete quasi. Preparate tutti i pancakes fino ad esaurire l’impasto poi serviteli impilati uno sull’altro, versandoci sopra abbondante sciroppo d’acero e tanti pezzi di frutta fresca a piacere, come i mirtilli in questo caso! Buon appetito!

Consigli

Quando cucinate i pancakes le prime volte, raggiungere la consistenza giusta e desiderata risulta la parte più difficile della preparazione. Per questo, un buon consiglio è quello di prestare molta attenzione per fare in modo che non si attacchino tra loro, sia in fase di cottura che appena pronti. Cercate quindi, oltre a cuocerli in padella ben distanziati, di non impilarli immediatamente, ma aspettate qualche minuto. 

 

In questo modo saranno ben divisi e della consistenza giusta e non saranno attaccati l’uno all’altro.

Varianti

I Pancake sono tra i piatti più variabili e modificabili della colazione. Per la ricetta dei pancake classici americani, una variante sempre gustosa è quella che prevede l’uso del miele al posto dello sciroppo d’acero. Scaldato appena avrà la consistenza perfetta e darà la giusta dolcezza alla vostra ricetta. 


In più se volete un po’ di golosità in più, al posto dell’olio di semi, nella preparazione dell’impasto potete usare anche in questo passaggio il burro.

Commenta la ricetta

Scrivi i tuoi suggerimenti o la tua opinione sulla ricetta nello spazio qui sotto

+

Potrebbero piacerti anche...

Semplicità, bontà, leggerezza: scopri le ricette che abbiamo scelto per te questa settimana!

Scrivi al Mulino che Vorrei!
Invia la tua idea Nel Mulino Che Vorrei. Le più votate potrebbero essere realizzate! Scrivi la tua idea
s