Cerca Prodotti, Promozioni, Idee

Ricerche frequenti

  • biscotti
  • promozioni
  • macine
  • senza glutine
  • Ci sono:

Non hai trovato quello che cerchi?

Invia la tua idea Nel Mulino Che Vorrei. Le più votate potrebbero essere realizzate! Scrivi un'idea

Hai bisogno di parlare con il Mulino

Invia la tua idea Nel Mulino Che Vorrei. Le più votate potrebbero essere realizzate! Faq e Contatti

Pancake con albumi:

semplici, gustosi e ricchi di proteine.

20'

10'

facile

Presentazione

Niente come l’attività fisica ci fa sentire attivi e bene con noi stessi. Ma per essere costanti nei nostri allenamenti, che sia una corsa all’aperto o una lezione di yoga, ci serve sempre tanta energia oltre a una buona dose di forza di volontà! Questa versione della classica ricetta americana dei pancake è la soluzione a chi vuole il giusto apporto energetico senza rinunciare al gusto. Se vi piace variare provate anche la versione dei pancake con farina d’avena, un gusto davvero unico!

 

Per una colazione semplice, preparate i nostri buonissimi pancake con albumi, veloci e ricchi di proteine, perfetti quindi per ricaricare il corpo e per una colazione davvero gustosa. I pancake sono dolci soffici e morbidi. Anche se sono nati in Europa, vengono considerati una specialità della colazione tradizionale statunitense nella loro versione più conosciuta, abbinati con il classico sciroppo d’acero, il burro d’arachidi, con creme di cacao o con marmellate di frutta. 

Questa versione di pancake però si discosta leggermente dalla ricetta originale: infatti, utilizzeremo solamente gli albumi delle uova, ovvero la parte con meno grassi e più proteine, e non metteremo il burro. Così, otterremo dei pancake delicati e gustosi, da farcire e personalizzare a vostro piacimento con gli ingredienti che preferite. Andiamo a scoprire quali sono i passaggi per preparare questi fantastici pancake proteici agli albumi.

Lista ingredienti

per 4 persone

30 g Lamponi
10 g Miele
q.b. Noci
q.b. Sale fino
1 bustina Estratto di vaniglia o vanillina
150 g Farina d'avena
200 g Latte
2 (60 g) Albumi
20 g Zucchero di canna (o semolato)
30 g Mandorle
35 g Olio di mais o di semi
8 g Lievito per dolci
Genuino e naturale

Prova i Pancake Mulino Bianco, golosi e già pronti da guarnire!

Pancake

Scopri di più

Preparazione

Ecco una deliziosa ricetta perfetta per chi ama tenersi in forma e praticare sport per sentirsi bene con il proprio corpo.

STEP 1 di 7

Preparate gli ingredienti

Con una bilancia preparate tutti gli ingredienti facendo attenzione a rispettare le dosi indicate. Passate al setaccio la farina di avena e il lievito per dolci. Questo procedimento vi permetterà di non avere grumi nell’impasto dei vostri pancake.

 

STEP 2 di 7

Preparate l’impasto

Adesso, mettete in una ciotola il latte, l’olio di semi o di mais e gli albumi. Poi unite un po’ alla volta la farina e il lievito setacciati

STEP 3 di 7

Mescolate

Utilizzando una frusta a mano oppure delle fruste elettriche, mescolate il composto a velocità media, cercando di rendere il composto morbido e liscio.

STEP 4 di 7

Gli ultimi ingredienti

A questo punto, aggiungete anche lo zucchero di canna e un pizzico di sale. Continuate a lavorare l’impasto con le fruste, fino a quando diventerà perfettamente omogeneo.

STEP 5 di 7

Prendete la padella

In una padella antiaderente abbastanza piatta, versate un goccio di olio di semi per evitare che l’impasto si attacchi al fondo. Se preferite velocizzare la preparazione, vi consigliamo di utilizzare una padella più grande, sempre piatta, in modo da poter cuocere due pancake alla volta.

Aspettate che la padella si scaldi bene, prima di versare il composto.

STEP 6 di 7

Cottura dei pancake

Quando la padella è calda, potete iniziare la cottura dei pancake, abbassando la fiamma per evitare che si brucino sulla superficie. Versate il composto al centro della padella con un mestolino, cercando di formare un disco di circa 8-10 cm di diametro. Attendete un paio di minuti. Poi, quando vedete comparire delle piccole bolle, girate il pancake con una paletta e procedere con la cottura dell’altro lato. Continuate in questo modo ripetendo gli stessi passaggi, fino a quando avrete esaurito tutta la vostra pastella.

STEP 7 di 7

Farcite e servite!

A fine cottura, posizionate i pancake su un piatto formando una sorta di “pila”. Poi, mettete in un pentolino due cucchiai di miele, un po’ d’acqua e i lamponi frullati, o schiacciati con una forchetta, fino a creare una specie di mousse calda. Tritate in un mixer le mandorle e le noci. Infine, versate la crema di lamponi e la frutta secca tritata sui pancake.

Consigli

Ci sono davvero tante ricette diverse per preparare i pancake. Per capire qual è quella più adatta ai vostri gusti, dovrete provarle tutte! In ogni caso, ci sono alcuni accorgimenti che potete seguire sempre affinché i vostri pancake siano sempre buonissimi.


Un consiglio che possiamo darvi è quello di non lavorare troppo il composto, ma mescolare semplicemente fino a quando gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Mescolare troppo o troppo velocemente la pastella, potrebbe infatti rendere i vostri pancake meno soffici e più bassi. Una volta che gli ingredienti sono incorporati e l’impasto è pronto, potete coprire la terrina con un po’ di pellicola e riporlo senza problemi in frigorifero.

Varianti

Visto che la preparazione è così veloce da realizzare, potete davvero creare mille combinazioni scegliendo gli ingredienti e gli abbinamenti che preferite. Certo, per i veri sportivi, i pancake con farina d’avena e albumi sono davvero ideali per la colazione o per la merenda, proprio perché sono ricchi di vitamine e con pochissimi grassi. Ma potete prepararli anche con farina integrale, yogurt magro alla frutta o ancora con la farina di riso, di cocco o ancora con la farina ceci o castagne!

Commenta la ricetta

Scrivi i tuoi suggerimenti o la tua opinione sulla ricetta nello spazio qui sotto

+

Potrebbero piacerti anche...

Semplicità, bontà, leggerezza: scopri le ricette che abbiamo scelto per te questa settimana!

Scrivi al Mulino che Vorrei!
Invia la tua idea Nel Mulino Che Vorrei. Le più votate potrebbero essere realizzate! Scrivi la tua idea
s