Cerca Prodotti, Promozioni, Idee

Ricerche frequenti

  • biscotti
  • promozioni
  • macine
  • senza glutine
  • Ci sono:

Non hai trovato quello che cerchi?

Invia la tua idea Nel Mulino Che Vorrei. Le più votate potrebbero essere realizzate! Scrivi un'idea

Hai bisogno di parlare con il Mulino

Invia la tua idea Nel Mulino Che Vorrei. Le più votate potrebbero essere realizzate! Faq e Contatti

Pancake con farina di riso: la ricetta americana senza glutine

30'

10'

facile

Presentazione

Ecco una nuova ricetta per i pancake, il piatto base delle colazioni americane che è arrivato ad animare le mattinate e le merende anche da noi, in modo gustoso e originale.
Originale, sì! Infatti, il pancake può essere accompagnato davvero da tantissime cose diverse, sia dolci che salate, e ogni volta si possono portare in tavola piatti sorprendenti e inaspettati.

Nella preparazione di oggi, però, la variante non è tanto nella farcitura, ma proprio nell’impasto. Come vedrete, andremo ad usare un altro tipo di farina per realizzarlo. I classici pancake si cucinano con la farina 00, mentre in questa ricetta useremo la farina di riso. In questo modo avremo una colazione un po’ più leggera da fare in casa, diversa dal solito e con un gusto un po’ particolare.

Avete mai usato questo tipo di farina? La sua, è una tradizione che viene davvero da lontano. La farina di riso infatti arriva direttamente dalla cucina orientale ed è fra gli ingredienti principali per la preparazione di molte di quelle ricette che gustiamo quando vogliamo goderci una serata di cucina asiatica: dagli antipasti, ai primi, ai secondi, dai prodotti da forno ai dessert.

Gli ingredienti di questo pancake sono davvero semplici e la preparazione è molto facile, da fare anche insieme ad amici e bambini. Andiamo a vedere insieme ogni passaggio del procedimento.

Lista ingredienti

per 4 persone

1 cucchiaino Miele
30 ml Latte
70 g Farina di riso
q.b. Olio di semi
40 g Zucchero di canna
½ bustina Lievito
1 Uovo
1 pizzico di sale
Genuino e naturale

Prova i Pancake Mulino Bianco, golosi e già pronti da guarnire!

Pancake

Scopri di più

Preparazione

STEP 1 di 4

Iniziate dal composto

Per prima cosa prendete tutte le polveri - la farina setacciata, il lievito, lo zucchero e il sale, mettetele in una ciotola e mescolatele tra loro. Ora rompete l’uovo in un’altra ciotola, mescolate per bene e, dopodiché, unite il contenuto delle due ciotole, adagio. Aggiungete il latte lentamente, a filo e, nel frattempo, continuate mescolare la pastella con una frusta.

STEP 2 di 4

Scaldate la padella

Aggiungete anche il cucchiaino di miele e fate amalgamare il tutto, senza grumi. Fate riposare l’impasto in frigorifero per circa 30 minuti. Nel frattempo, prendete una padella antiaderente e scaldatela sul fuoco, avendo cura di raggiungere una temperatura giusta affinché l’impasto non si attacchi al fondo o non si bruci.

STEP 3 di 4

Cottura

Cuocete i vostri pancake a fiamma bassa, uno per uno. Aggiungete l’impasto delicatamente con l’aiuto di un mestolo. Lasciate cuocere qualche secondo, o finché non apparirà qualche bollicina in superficie. Usate una paletta per staccare i pancake dalla base, sollevateli e girateli con un colpo secco.

STEP 4 di 4

Ultimate e servite!

Ci siete quasi. Fate cuocere i pancake e stendeteli poi in un piatto, ben distanziati gli uni dagli altri per evitare che si attacchino. Preparate tutti i pancake fino ad esaurire l’impasto, poi serviteli ben impilati uno sopra all’altro. Guarnite come volete! Proprio come si fa con i pancake classici, dal dolce al salato.

Consigli

Quando andate a cucinare questi buonissimi pancake con farina di riso, leggeri e deliziosi, ricordate di lavorare bene l’impasto. A volte quando vengono usate farine diverse dalla solita, il colore e l’aspetto del composto possono variare un po’. Nessun problema, basterà lavorarlo nel modo giusto, proprio come con la normale farina, e anche se alla vista vi sembrerà un po’ insolito, vedrete che i vostri pancake verranno alla perfezione.

Quello che conta è la consistenza. La pastella dev’essere omogenea e cremosa, come abbiamo visto all’interno della nostra ricetta, e senza grumi. In questo modo riuscirete a cucinare dei dischi perfetti.

Come capire quale sarà la temperatura giusta della padella per i vostri pancake con farina di riso? Basterà lasciare andare una goccia di impasto per fare una prova. Se l’impasto non si attaccherà alla padella e inizierà a dorarsi lentamente significa che i gradi sono quelli giusti. Se la padella è abbastanza grande potrete cuocerne anche due o tre alla volta. Ma ricordate sempre di fare attenzione che non si tocchino durante la cottura o sarà davvero difficile staccarli successivamente.

Varianti

Come con i normali pancake, potete sbizzarrirvi con tutti i condimenti e le guarnizioni che vi piacciono di più. Per chi ama il dolce, il consiglio principale è quello di utilizzare lo sciroppo d’acero, grande classico a stelle e strisce. E la panna? Altro tipico ingrediente che si sposa perfettamente con i pancake. Potete anche tagliare finemente della frutta fresca di stagione e aggiungere anche quella ai vostri piatti. Oppure, realizzare una bella granella croccante, con mandorle, noci e tanta altra frutta secca. Se amate invece il salato, il formaggio fuso e il prosciutto cotto sono perfetti, proprio come se fossero crêpes o omelette. La fantasia è la prima cosa a cui pensare quando si tratta di pancake!

Commenta la ricetta

Scrivi i tuoi suggerimenti o la tua opinione sulla ricetta nello spazio qui sotto

+
s