Cerca Prodotti, Promozioni, Idee

Ricerche frequenti

  • biscotti
  • promozioni
  • macine
  • senza glutine
  • Ci sono:

Non hai trovato quello che cerchi?

Invia la tua idea Nel Mulino Che Vorrei. Le più votate potrebbero essere realizzate! Scrivi un'idea

Hai bisogno di parlare con il Mulino

Invia la tua idea Nel Mulino Che Vorrei. Le più votate potrebbero essere realizzate! Faq e Contatti

Plumcake ai Frutti di Bosco:

dolce morbido e goloso

15'

60'

facile

Presentazione

Se avete voglia di un dolce, ma avete anche il desiderio di mangiare un po’ di frutta, ci sono
delle ricette fatte apposta per voi. Un esempio? Il plumcake ai frutti di bosco che andremo
a realizzare insieme oggi.
Ma prima andiamo a vedere cosa si intende per frutti di bosco, sempre chiamati in questo modo ma mai considerati singolarmente. Quali sono? I frutti di bosco si sviluppano nel
clima umido del sottobosco e sono tantissimi. Dai più conosciuti amarene, fragole, fragoline, lamponi, mirtilli, more e ribes, ai meno noti come il gelso, l’uva spina, il sambuco, la marasca e l’ossicocco.


Ecco, saranno questi i protagonisti del nostro dolce soffice e colorato, perfetto da mangiare a merenda, al pomeriggio, o come spuntino durante la mattinata. E a colazione? Perché no! Così come a cena, da servire per il dessert.
Una ricetta facile, dal fascino classico, che riprende la tradizione ma con la morbidezza, il gusto e l’unicità del plumcake.

Lista ingredienti

per 6 persone

1 scorza di limone
3 Uova
180 g Farina 00
q.b. Olio di semi
60 g Fecola di patate
250 g Yogurt ai frutti di bosco
70 g More
70 g Lamponi
70 g Mirtilli
q.b. Zucchero a velo
un pizzico Sale fino
1 bustina Lievito in polvere
140 g Zucchero
Genuino e naturale

Cerchi un gustoso plumcake già pronto?

Plumcake Integrale

Scoprilo ora

Preparazione

STEP 1 di 7

Preparate la base del composto

In una ciotola setacciate la farina, la fecola ed il lievito in modo da evitare la formazione di
grumi. Poi mettete il tutto da parte.

STEP 2 di 7

L’impasto

Procedete ora con l’impasto. Prendete un’altra ciotola e mettete lo zucchero, le uova, possibilmente una alla volta, e un pizzico di sale fino. Ora, aiutandovi con delle fruste elettriche, iniziate a montare il tutto, andando sempre più velocemente. Il composto come dev’essere alla fine? Chiaro, voluminoso e bello spumoso.

STEP 3 di 7

Aggiungete lo yogurt

A questo punto procedete anche a mano, aiutandovi però sempre con una frusta.
Aggiungete lo yogurt ai frutti di bosco, un po’ alla volta. Man mano che verrà incorporato,
continuate ad aggiungerne sempre di più. Una volta fatto unite la scorza di limone, poi
proseguite aggiungendo anche l‘olio di semi, a filo, sempre continuando a mescolare l’impasto lentamente con la vostra frusta.

STEP 4 di 7

Ultimate l’impasto

Ora potete procedere con l’aggiunta del mix di farina, fecola e lievito che avevate precedentemente setacciato. Aggiungetelo sempre un po’ alla volta. In questo modo la farina e la fecola si amalgameranno bene all’impasto e senza formare grumi. Aiutatevi ad incorporare il tutto con una spatola o un cucchiaio.

STEP 5 di 7

Aggiungete i frutti di bosco

È il momento dei frutti di bosco! Uniteli dopo averli accuratamente lavati ed asciugati con la
carta assorbente. Continuate a mescolare fino ad avere un composto omogeneo.

STEP 6 di 7

Dolce in forno

Passiamo alla cottura. Preriscaldate il forno a 180°, in modalità statica. Nel frattempo foderate uno stampo per plumcake, o lo stampo da torte che avete a casa, con della carta da forno. Poi versate l’impasto al suo interno e livellate con cura.
Una volta fatto mettete il vostro plumcake ai frutti di bosco in forno per circa 60 minuti.

STEP 7 di 7

Pronto!

Fate sempre la prova dello stecchino, ricordate! Capirete se il vostro dolce è pronto oppure se ha bisogno ancora di qualche minuto di cottura.
Ora sfornatelo. Sarà molto caldo, quindi lasciatelo raffreddare prima di estrarlo dallo stampo.
Pronti all’assaggio? Fate delle belle fette e servitelo ancora tiepido, dopo aver decorato con una spolverata di zucchero a velo.

Consigli

I frutti di bosco sono molto buoni quando sono belli freschi, e soprattutto se vengono conservati bene. Ecco qualche consiglio per conservare e gestire al meglio i frutti di bosco per il vostro plumcake.
Per prima cosa, eliminate i pezzi più maturi, schiacciati o ammuffiti. Quando si prendono i frutti di bosco, anche se sono di grande qualità, è molto raro che siano tutti perfetti, quindi
questa operazione è quasi sempre necessaria, soprattutto per evitare che anche i frutti buoni vengano intaccati.


Una volta fatta questa selezione, poi, è bene lavarli e asciugarli con estrema cura e delicatezza, per poi riporli in frigo asciutti, in un contenitore, coperti da uno strofinaccio o dalla carta assorbente. Quando li mettete nel vostro dolce poi, eseguite tutte le operazioni con delicatezza, per evitare di schiacciarli e di far disperdere il succo.

Varianti

Se volete dare un’accelerata di gusto al vostro fantastico dolce, non ponetevi limiti! Ci sono
tante cose buone da poter aggiungere. In primis il cioccolato al latte o il cioccolato
fondente.
Aggiunto a scaglie, o se preferite a gocce, all’interno dell’impasto, si unisce molto bene alla
freschezza dei frutti di bosco. In cottura infatti si scioglieranno e andranno ad amalgamarsi con l’impasto insieme ai frutti. Il risultato? Un’esplosione di gusto!


Al posto dello zucchero a velo, poi, sulla superficie del vostro plumcake potete mettere della
delicatissima granella di nocciole, oppure solo di frutta secca. Croccantezza, gusto e genuinità, e il vostro plumcake ai frutti di bosco sarà ancora più buono!

Commenta la ricetta

Scrivi i tuoi suggerimenti o la tua opinione sulla ricetta nello spazio qui sotto

+

Potrebbero piacerti anche...

Semplicità, bontà, leggerezza: scopri le ricette che abbiamo scelto per te questa settimana!

null
Scrivi al Mulino che Vorrei!
Invia la tua idea Nel Mulino Che Vorrei. Le più votate potrebbero essere realizzate! Scrivi la tua idea
s