Cerca Prodotti, Promozioni, Idee

Ricerche frequenti

  • biscotti
  • promozioni
  • macine
  • senza glutine
  • Ci sono:

Non hai trovato quello che cerchi?

Invia la tua idea Nel Mulino Che Vorrei. Le più votate potrebbero essere realizzate! Scrivi un'idea

Hai bisogno di parlare con il Mulino

Invia la tua idea Nel Mulino Che Vorrei. Le più votate potrebbero essere realizzate! Faq e Contatti

French Toast: come prepararlo e alcune idee gustose per colazione

È domenica, ed è proprio una bella giornata. Fuori c’è il sole e la sveglia ha un suono molto più dolce. Perché? Perché finalmente hai tanto tempo da dedicare alla preparazione di una buonissima colazione per te e per tutta la famiglia

Le solite cose le hai già fatte, oggi hai voglia di uno spunto nuovo e appetitoso. Pronto a cucinare? Da Mulino Bianco arriva un’idea sfiziosissima per soddisfare il palato di grandi e bambini: il French Toast!

Dove nasce il French Toast: origini e curiosità

Certo, dal nome viene subito da pensare: questo toast per la colazione (e non solo…) è una specialità proveniente dalla Francia, di sicuro! E invece no, il French Toast è un piatto in grado di stupirci fin dalle sue origini. Qual è infatti la sua vera storia? La ricetta originale è stata realizzata per la prima volta negli Stati Uniti, in particolare nello stato di New York, ad Albany, nel lontano 1724. Si pensa che al mattino, in una piccola taverna, per non gettare via il pane del giorno prima comunque ancora buono, il proprietario abbia preso dei pezzi e abbia iniziato a ricoprirli di pastella, per poi accendere il fuoco e friggerli in padella insieme a una noce di burro, alle spezie e al ripieno. Un capolavoro di gusto e di energia, servito durante le colazioni e apprezzato da tutti i clienti.
Perché allora chiamarlo French Toast? Semplice, il proprietario si chiamava Joseph French, e la ricetta prende il nome proprio da lui. Oggi molti pensano che sia un toast francese, perché la cucina francese nel tempo ha fatto sua questa preparazione, che è entrata a far parte della tradizione gastronomica del paese. Le varianti per renderlo sempre più goloso però sono tantissime in tutto il mondo. Ma come si prepara? Andiamo a scoprirlo insieme.

 

Quali tipi di pane utilizzare per il French Toast

Non è uno dei soliti panini, quindi per fare il French Toast è necessaria una certa tipologia di pane. 

Per fortuna Mulino Bianco sforna tantissimi tipi di ottimo pane molto adatti per essere utilizzati come base del tuo French Toast. Ecco qualche esempio e alcuni consigli utili.

In generale, è sempre bene utilizzare il pane in cassetta, quindi tutti i Bauletti sono ottimi per questa ricetta originale, dal classico Pan Bauletto Bianco o Grano Duro, perfetti per piatti dolci e salati, al Pan Bauletto Integrale

Anche tutte le varianti di Gran Bauletto andranno benissimo, soprattutto per le versioni salate, dove i semi e la varietà di farine delle fette di pane aggiungono qualcosa in più al gusto e alla consistenza della ricetta finale. Per le versioni dolci è ideale invece il Pan Brioche, come il Pan Brioche Mulino Bianco, con la sua delicata semplicità. Anche il Cuor di Pane, il Pancarrè o il Gran Sandwich sono altri tipi di pane adatti a questa preparazione.

Quale scegliere quindi? La decisione sta a te! Controlla cos’hai in dispensa e nel frigorifero e poi fai la tua scelta. È una ricetta facile, ma ricorda di tenere in considerazione i gusti di tutti e di utilizzare un pane che possa sposarsi bene con gli ingredienti che hai in casa. 

Importante: non esagerare con la pastella. L’uovo deve solo bagnare il pane, senza che quest’ultimo sia affogato. Il rischio è che la tua fetta si rompa subito e che il gusto finale sia quello di una vera e propria frittata.

Hai qualche dubbio sulle farciture o ti serve qualche suggerimento per la cottura? Non preoccuparti, continua a leggere e scopri tante buonissime idee per la tua colazione speciale.

 

Pan Bauletto al Grano Duro
Pan Bauletto Bianco
Pan Bauletto Integrale

French Toast a colazione: le farciture più golose

Partiamo subito dal pane: per avere una cottura ottimale servono fette spesse, non troppo sottili. La padella che usi dev’essere antiaderente, il burro caldo e la doratura del pane da entrambi i lati dev’essere evidente e croccante, sempre con la farcitura già all’interno. Uno dei trucchi più efficaci? Aiutati a controllare la fragranza della superficie con una forchetta o con un coltello, facendo una leggera e delicata pressione.
Se vuoi realizzare una versione più light, poi, puoi dorare il tuo pane anche in forno. Il risultato sarà un po’ meno sfizioso, ma comunque buonissimo!
La farcitura cotto e formaggio è la più famosa (e forse anche la più buona!). Il procedimento è semplice: metti il formaggio tra due pezzi di pane ancora freddi, aggiungi il cotto e passa in padella dopo aver intinto nella pastella. Saporito e… filante!
In generale il formaggio, che può essere provola, fontina o formaggio fuso, è perfetto per tutte le preparazioni salate: si sposa bene anche con le verdure cotte tagliate sottili o con dei pezzi di pollo grigliati, per avere ancora più sostanza e rendere la colazione più nutriente.
I French Toast dolci sono buonissimi con il ripieno di marmellata e crema di formaggio spalmabile, stile cheesecake. Insieme alla marmellata puoi aggiungere dei pezzettini di frutta fresca finissima o dei frutti di bosco, come i mirtilli ad esempio. Il cioccolato, poi, è un altro invitato alla festa, molto goloso e soprattutto perfetto insieme al pane. Scegli un cioccolato fondente, bianco o al latte, a seconda di come piace alla tua famiglia. Puoi dare davvero sfogo alla tua fantasia in cucina. Un consiglio? Nelle preparazioni dolci come queste, aggiungi sempre un pizzico di cannella sulla superficie del pane, darà un tocco in più davvero sfizioso, e se vuoi anche un po’ di panna alla fine.

 

Salse per French Toast: le migliori per la colazione

Ora che sai come cuocere e farcire i tuoi French Toast salati, passiamo alle salse. Questi “panini” possono essere accompagnati dalle classiche salse che si usano per tutte le farciture: la maionese, il ketchup, la senape e la salsa Worcester soprattutto. 

Se però hai voglia di fare qualcosa di tuo, puoi realizzare una gustosissima salsa allo yogurt fatta in casa. Basta prendere un po’ di yogurt bianco magro, oppure yogurt greco, aggiungere qualche erbetta a piacere, un pizzico di sale e qualche spezia. Serve ancora un filo d’olio e una bella mescolata. Il gioco poi è fatto! Non esagerare con la salsa quando farcisci le fette del tuo pane, perché il rischio è che si bagnino troppo o che la salsa fuoriesca durante la cottura in padella.

Anche l’aggiunta del guacamole è un buonissimo modo per dare un tocco di freschezza in più alla colazione, o alle merende, con i French Toast. La cremosità e il sapore dell’avocado sono irresistibili.

Per piatti dolci, invece, le migliori “salse” da aggiungere sono semplicemente il miele, la panna montata o lo sciroppo d’acero, anche questo made in USA.

Per servire i tuoi French Toast, qualsiasi farcitura tu abbia scelto, è sempre utile e piacevole alla vista fare un taglio netto e deciso a metà, da un angolo all’altro. Otterrai così due triangoli, con la farcitura ben visibile lungo il taglio, da posizionare a piacere su un piatto da portata. Vedrai! L’aspetto sarà super appetitoso e così sarà più comodo addentare e gustarsi appieno il toast. Insieme a qualche bevanda fredda e calda, i tuoi French Toast saranno apprezzati da tutti e non vedrai l’ora di prepararli ancora appena ci sarà una nuova occasione.



 

Potrebbe interessarti anche...

Qual è la colazione preferita dagli italiani

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.

Leggi l'articolo

Qual è la colazione preferita dagli italiani

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.

Leggi l'articolo

Qual è la colazione preferita dagli italiani

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.

Leggi l'articolo

Qual è la colazione preferita dagli italiani

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.

Leggi l'articolo

Qual è la colazione preferita dagli italiani

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.

Leggi l'articolo

Qual è la colazione preferita dagli italiani

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.

Leggi l'articolo

Qual è la colazione preferita dagli italiani

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.

Leggi l'articolo

Scopri le novità!

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le iniziative e ricevere le novità pensate per te?
Registrati subito e accedi alla tua area personale per gestire tutte le tue promozioni.
Iscriviti
s